rdf:type
rdfs:label
  • Pratiche edilizie
dc:title
  • Pratiche edilizie
dc:description
  • Pratiche costituite da un complesso di documenti più o meno consistente relative agli interventi edilizi soggetti a nulla osta o autorizzazione concessoria denunciati e sottoposti all'esame del Comune di Milano, a esso territorialmente competenti. I documenti conservati costituiscono l'iter procedurale d'esame e di riscontro autorizzativo delle opere edilizie realizzate, per quantità soprattutto, ma anche per tipologia, differenti. Vi sono rappresentati gli estremi di presentazione dei progetti all'esame dei competenti uffici, del rilascio del nulla osta alla costruzione, delle visite d'ufficio al cantiere per le opportune verifiche, della licenza di abitabilità. Fra i dati di progetto, oltre agli elementi propriamente quantitativi e qualitiativi, vi sono rappresentate la proprietà, la committenza, il progettista, il calcolatore dei cementi armati, il collaudatore delle opere in cemento armato. Accanto ai documenti di progetto, propriamente i disegni, vi sono le relazioni e le descrizioni afferenti la generalità del progetto e/o taluni specifici aspetti e, talvolta, le fotografie di supporto che illustrano volta a volta il sito interessato, la maquette o altra rappresentazione dell'opera in progetto, l'opera in corso di realizzazione o realizzata. Completano la documentazione di ogni singola pratica le relazioni e le comunicazioni agli atti formulate dagli uffici preposti all'esame. [Descrizione completa consultabile in Lombardia Beni Culturali.]
dc:date
  • 1928 - 1983
ha conservatore
ha date complesso archivistico
ha statusProvenienza
abstract
  • Pratiche costituite da un complesso di documenti più o meno consistente relative agli interventi edilizi soggetti a nulla osta o autorizzazione concessoria denunciati e sottoposti all'esame del Comune di Milano, a esso territorialmente competenti. I documenti conservati costituiscono l'iter procedurale d'esame e di riscontro autorizzativo delle opere edilizie realizzate, per quantità soprattutto, ma anche per tipologia, differenti. Vi sono rappresentati gli estremi di presentazione dei progetti all'esame dei competenti uffici, del rilascio del nulla osta alla costruzione, delle visite d'ufficio al cantiere per le opportune verifiche, della licenza di abitabilità. Fra i dati di progetto, oltre agli elementi propriamente quantitativi e qualitiativi, vi sono rappresentate la proprietà, la committenza, il progettista, il calcolatore dei cementi armati, il collaudatore delle opere in cemento armato. Accanto ai documenti di progetto, propriamente i disegni, vi sono le relazioni e le descrizioni afferenti la generalità del progetto e/o taluni specifici aspetti e, talvolta, le fotografie di supporto che illustrano volta a volta il sito interessato, la maquette o altra rappresentazione dell'opera in progetto, l'opera in corso di realizzazione o realizzata. Completano la documentazione di ogni singola pratica le relazioni e le comunicazioni agli atti formulate dagli uffici preposti all'esame. [Descrizione completa consultabile in Lombardia Beni Culturali.]
scheda provenienza href
scheda SAN
ha produttore
consistenza
  • non indicata
oad:extentAndMedium
  • non indicata
forma autorizzata complesso archivistico
  • Pratiche edilizie
oad:title
  • Pratiche edilizie
record provenienza id
  • MIBA007F5F
sistema provenienza
  • LBC-Archivi
tipologia complesso
  • fondo
is è conservatore di of
is è produttore di of
Raw Data in: CSV | RDF ( N-Triples N3/Turtle JSON XML ) | OData ( Atom JSON ) | Microdata ( JSON HTML) | JSON-LD     Browse in: LodLive
This material is Open Knowledge   W3C Semantic Web Technology [RDF Data] Valid XHTML + RDFa
OpenLink Virtuoso version 06.01.3127, on Win32 (i686-generic-win-32), Standard Edition
Data on this page belongs to its respective rights holders.