rdf:type
rdfs:label
  • Pestagalli Pietro
dc:title
  • Pestagalli Pietro
dc:description
  • Il fondo iconografico dell'architetto Pestagalli consiste in quattro grandi cartelle di disegni (per un totale di circa 300 fogli) che comprendono, elaborati progettuali, copie di disegni presentati alla Commissione d'Ornato, rilievi di edifici esistenti, schizzi e studi incompiuti. Le prime tre cartelle (numerate da 1 a 3), recentemente ordinate per soggetto, contengono la documentazione dell'attività professionale di Pietro Pestagalli, relativa ad edifici civili, religiosi e a diversi cantieri di restauro a Milano e in Lombardia (anni 1801-1852). La cartella 4 (suddivisa in fascicoli contrassegnati da lettere) comprende la documentazione relativa al progetto per il nuovo palazzo della Veneranda Fabbrica in Camposanto (1835-53). Note L'archivio della Fabbrica del Duomo conserva anche numerosi disegni relativi agli interventi di Pestagalli nella cattedrale milanese: questi sono compresi tra la documentazione dei lavori della fabbrica e non fanno parte in senso proprio del Fondo Pestagalli. In modo analogo, numerosi manoscritti dell'architetto sono contenuti tra le carte del fondo Case in Milano e in due faldoni detti Carteggio Pestagalli. Un nucleo di disegni per il cantiere del Duomo è conservato nell'Archivio di Stato di Milano. Notizie tratte da: "Gli archivi di architettura in Lombardia. Censimento delle fonti", a cura di G.L. Ciagà, edito nel 2003 dal Centro di Alti Studi sulle Arti Visive, con la collaborazione della Soprintendenza archivistica della Lomb...
dc:date
  • sec. XIX seconda metà
ha conservatore
ha date complesso archivistico
ha statusProvenienza
abstract
  • Il fondo iconografico dell'architetto Pestagalli consiste in quattro grandi cartelle di disegni (per un totale di circa 300 fogli) che comprendono, elaborati progettuali, copie di disegni presentati alla Commissione d'Ornato, rilievi di edifici esistenti, schizzi e studi incompiuti. Le prime tre cartelle (numerate da 1 a 3), recentemente ordinate per soggetto, contengono la documentazione dell'attività professionale di Pietro Pestagalli, relativa ad edifici civili, religiosi e a diversi cantieri di restauro a Milano e in Lombardia (anni 1801-1852). La cartella 4 (suddivisa in fascicoli contrassegnati da lettere) comprende la documentazione relativa al progetto per il nuovo palazzo della Veneranda Fabbrica in Camposanto (1835-53). Note L'archivio della Fabbrica del Duomo conserva anche numerosi disegni relativi agli interventi di Pestagalli nella cattedrale milanese: questi sono compresi tra la documentazione dei lavori della fabbrica e non fanno parte in senso proprio del Fondo Pestagalli. In modo analogo, numerosi manoscritti dell'architetto sono contenuti tra le carte del fondo Case in Milano e in due faldoni detti Carteggio Pestagalli. Un nucleo di disegni per il cantiere del Duomo è conservato nell'Archivio di Stato di Milano. Notizie tratte da: "Gli archivi di architettura in Lombardia. Censimento delle fonti", a cura di G.L. Ciagà, edito nel 2003 dal Centro di Alti Studi sulle Arti Visive, con la collaborazione della Soprintendenza archivistica della Lomb...
scheda provenienza href
scheda SAN
ha produttore
consistenza
oad:extentAndMedium
forma autorizzata complesso archivistico
  • Pestagalli Pietro
oad:title
  • Pestagalli Pietro
record provenienza id
  • ca-196640
sistema provenienza
  • SIUSA
tipologia complesso
  • fondo
is è conservatore di of
is è produttore di of
Raw Data in: CSV | RDF ( N-Triples N3/Turtle JSON XML ) | OData ( Atom JSON ) | Microdata ( JSON HTML) | JSON-LD     Browse in: LodLive
This material is Open Knowledge   W3C Semantic Web Technology [RDF Data] Valid XHTML + RDFa
OpenLink Virtuoso version 06.01.3127, on Win32 (i686-generic-win-32), Standard Edition
Data on this page belongs to its respective rights holders.