rdf:type
rdfs:label
  • Naldini poi Naldini Del Riccio, famiglia
dc:title
  • Naldini poi Naldini Del Riccio, famiglia
dc:description
  • Originariamente questo fondo era diviso in 11 serie. Precisamente: una prima serie senza titolo che comprende vario materiale: processi, memorie, scritture patrimoniali ecc. (291 pezzi previsti, 76 esistenti); piante e altro (2 di rotoli previsti); varie (2 fasci di rotoli previsti); lettere (8 faldoni previsti, 6 esistenti); libri di società mercantili (riguardano altre famiglie, 20 registri previsti, 17 esistenti); Libri della ragione Astudillo e Naldini (47 registri previsti, 41 esistenti); scritture generali del patrimonio (161 tra registri e faldoni previsti, 86 esistenti); ricevute (20 pezzi previsti, 12 esistenti); Ricevute in proprio (13 pezzi previsti, 12 esistenti); avvisi di nobiltà (3 previsti); scritture di campagna (suddivise per i vari beni, 342 pezzi previsti, quasi tutti esistenti, ma non ancora inseriti nell'inventario). Il primo e più consistente raggruppamento di materiale si presenta nel vecchio inventario senza titolo e senza una chiara identità, comprendendo scritture sia processuali, sia patrimoniali, nonché memorie e altro materiale diverso. Il materiale è stato dunque riordinato in serie omogenee. Si segnala la presenza di un ricca raccolta di registri di società mercantili del XVI secolo (libri delle società dei Belcari dal 1510 al 1519, dei Boscoli dal 1513 al 1522 e soprattutto della ragione mercantile di Melchiorre de Astudillo che comprende 24 registri di copialettere, due libri di ricordi e 15 libri contabili, che coprono gli anni 1559-1608...
dc:date
  • 1411 - 1863
ha conservatore
ha date complesso archivistico
ha statusProvenienza
ha strumento di ricerca
oad:has_findingAid
abstract
  • Originariamente questo fondo era diviso in 11 serie. Precisamente: una prima serie senza titolo che comprende vario materiale: processi, memorie, scritture patrimoniali ecc. (291 pezzi previsti, 76 esistenti); piante e altro (2 di rotoli previsti); varie (2 fasci di rotoli previsti); lettere (8 faldoni previsti, 6 esistenti); libri di società mercantili (riguardano altre famiglie, 20 registri previsti, 17 esistenti); Libri della ragione Astudillo e Naldini (47 registri previsti, 41 esistenti); scritture generali del patrimonio (161 tra registri e faldoni previsti, 86 esistenti); ricevute (20 pezzi previsti, 12 esistenti); Ricevute in proprio (13 pezzi previsti, 12 esistenti); avvisi di nobiltà (3 previsti); scritture di campagna (suddivise per i vari beni, 342 pezzi previsti, quasi tutti esistenti, ma non ancora inseriti nell'inventario). Il primo e più consistente raggruppamento di materiale si presenta nel vecchio inventario senza titolo e senza una chiara identità, comprendendo scritture sia processuali, sia patrimoniali, nonché memorie e altro materiale diverso. Il materiale è stato dunque riordinato in serie omogenee. Si segnala la presenza di un ricca raccolta di registri di società mercantili del XVI secolo (libri delle società dei Belcari dal 1510 al 1519, dei Boscoli dal 1513 al 1522 e soprattutto della ragione mercantile di Melchiorre de Astudillo che comprende 24 registri di copialettere, due libri di ricordi e 15 libri contabili, che coprono gli anni 1559-1608...
scheda provenienza href
scheda SAN
ha livelloSuperiore
ha produttore
consistenza
  • Unità 597: 121 buste, 476 registri.
oad:extentAndMedium
  • Unità 597: 121 buste, 476 registri.
forma autorizzata complesso archivistico
  • Naldini poi Naldini Del Riccio, famiglia
oad:title
  • Naldini poi Naldini Del Riccio, famiglia
record provenienza id
  • ca-208961
sistema provenienza
  • SIUSA
tipologia complesso
  • fondo
is è conservatore di of
is è strumento di ricerca di of
is è produttore di of
Raw Data in: CSV | RDF ( N-Triples N3/Turtle JSON XML ) | OData ( Atom JSON ) | Microdata ( JSON HTML) | JSON-LD     Browse in: LodLive
This material is Open Knowledge   W3C Semantic Web Technology [RDF Data] Valid XHTML + RDFa
OpenLink Virtuoso version 06.01.3127, on Win32 (i686-generic-win-32), Standard Edition
Data on this page belongs to its respective rights holders.