rdf:type
rdfs:label
  • Istituto tecnico per geometri A. Righi di Reggio Calabria
dc:title
  • Istituto tecnico per geometri A. Righi di Reggio Calabria
dc:description
  • Il primo ottobre 1964 avviene la separazione del Corso per Geometri dall'Istituto tecnico "R. Piria" (1875) e nasce l'Istituto Tecnico Autonomo per Geometri "Augusto Righi", dotato di autonomia amministrativa. Si rese necessario pertanto individuare nuovi locali per la scuola e si decise di destinare l'ex Orfanotrofio Provinciale, ricostruito dopo il terremoto del 1908 e sito in via Trabocchetto, i cui locali vennero adattati ad aule ed uffici, anche se non erano stati ancora completati i gabinetti scientifici. Si decise di intitolare il nuovo Istituto per Geometri ad Augusto Righi, fisico italiano di statura internazionale vissuto tra il 1850 ed il 1920, considerata la soecificità dell'indirizzo formativo. Nell'anno scolastico successivo l'Istituto assume la definizione di "Istituto Tecnico Statale per Geometri A. Righi" con 5 corsi completi, n.8 classi collaterali e n. 33 classi funzionanti ed una popolazione scolastica di 1000 alunni, tutti di sesso maschile. Si svolgevano oltre che gli esami di idoneità e di licenza, anche quelli di abilitazione alla professione di Geometr ed attraverso un costante miglioramento qualitativo e quantitativo delle infrastrutture scolastiche interne, l'Istituto era in grado di adempiere alla formazione scolastica e professionale degli allievi. Negli anni '80, per fronteggiare l'incremento dell'utenza, si aprì in Vico Vitetta una succursale. che venne successivamente soppressa grazie all'ampliamento dei locali della sede centrale. Il mater...
è conservatore di
ha tipologia
codice ISIL
  • IT-RC0549
indirizzo
  • Via Trabocchetto II tronco
altro accesso
scheda SAN
ha luogoConservatore
consultazione
  • 1(xsd:integer)
descrizione
  • Il primo ottobre 1964 avviene la separazione del Corso per Geometri dall'Istituto tecnico "R. Piria" (1875) e nasce l'Istituto Tecnico Autonomo per Geometri "Augusto Righi", dotato di autonomia amministrativa. Si rese necessario pertanto individuare nuovi locali per la scuola e si decise di destinare l'ex Orfanotrofio Provinciale, ricostruito dopo il terremoto del 1908 e sito in via Trabocchetto, i cui locali vennero adattati ad aule ed uffici, anche se non erano stati ancora completati i gabinetti scientifici. Si decise di intitolare il nuovo Istituto per Geometri ad Augusto Righi, fisico italiano di statura internazionale vissuto tra il 1850 ed il 1920, considerata la soecificità dell'indirizzo formativo. Nell'anno scolastico successivo l'Istituto assume la definizione di "Istituto Tecnico Statale per Geometri A. Righi" con 5 corsi completi, n.8 classi collaterali e n. 33 classi funzionanti ed una popolazione scolastica di 1000 alunni, tutti di sesso maschile. Si svolgevano oltre che gli esami di idoneità e di licenza, anche quelli di abilitazione alla professione di Geometr ed attraverso un costante miglioramento qualitativo e quantitativo delle infrastrutture scolastiche interne, l'Istituto era in grado di adempiere alla formazione scolastica e professionale degli allievi. Negli anni '80, per fronteggiare l'incremento dell'utenza, si aprì in Vico Vitetta una succursale. che venne successivamente soppressa grazie all'ampliamento dei locali della sede centrale. Il mater...
forma autorizzata conservatore
  • Istituto tecnico per geometri A. Righi di Reggio Calabria
is ha conservatore of
Raw Data in: CSV | RDF ( N-Triples N3/Turtle JSON XML ) | OData ( Atom JSON ) | Microdata ( JSON HTML) | JSON-LD     Browse in: LodLive
This material is Open Knowledge   W3C Semantic Web Technology [RDF Data] Valid XHTML + RDFa
OpenLink Virtuoso version 06.01.3127, on Win32 (i686-generic-win-32), Standard Edition
Data on this page belongs to its respective rights holders.