rdf:type
rdfs:label
  • Archivio di Stato di Terni
sameAs
dc:title
  • Archivio di Stato di Terni
dc:description
  • L'AS Terni, istituito come sezione di Archivio di Stato con d.m. 15 mag. 1957 in esecuzione della l. 22 dic. 1939, n. 2006, divenne Archivio di Stato a seguito del d.p.r. 30 sett. 1963, n. 1409. I fondi più rilevanti sono quelli pervenuti con l'archivio storico comunale - depositato nel 1962 e nel 1975, ad eccezione del diplomatico, rimasto nella biblioteca comunale - e l'archivio della società Terni. La documentazione degli uffici statali, inizialmente scarsa, si è venuta accrescendo, in particolare a seguito di versamenti degli anni 1982-1985, ed è in costante aumento. Gli archivi conservati non esauriscono naturalmente la documentazione relativa a Terni e ad altre località dell'attuale provincia, istituita nel 1927 con comuni staccati da quella di Perugia: occorrerà guardare in particolare nell'AS Perugia e nella sezione di Archivio di Stato di Spoleto dal momento che Terni, in diversi momenti storici, appartenne all'ambito territoriale su cui esercitavano la loro giurisdizione magistrature spoletine. Per le ricerche relative al territorio di Terni non si potrà prescindere ovviamente dall'esaminare i fondi dell'AS Roma ove è conservato, fra l'altro, un piccolo nucleo di pergamene dei secc. XIII-XVIII, appartenenti ai conventi di S. Agostino e S. Lucia di Terni.
è conservatore di
Raw Data in: CSV | RDF ( N-Triples N3/Turtle JSON XML ) | OData ( Atom JSON ) | Microdata ( JSON HTML) | JSON-LD     Browse in: LodLive
This material is Open Knowledge   W3C Semantic Web Technology [RDF Data] Valid XHTML + RDFa
OpenLink Virtuoso version 06.01.3127, on Win32 (i686-generic-win-32), Standard Edition
Data on this page belongs to its respective rights holders.