rdf:type
rdfs:label
  • Società Democratica Operaja di Mutuo Soccorso di Chiavenna
dc:title
  • Società Democratica Operaja di Mutuo Soccorso di Chiavenna
dc:description
  • Costituzione e prima organizzazione statutaria della Società La Società viene fondata il 16 febbraio 1862 a Chiavenna, con il nome di Società Democratica degli Operaj Chiavennesi, da un gruppo di trentasei soci, primo firmatario Carlo Pedretti. Nel "Programma per l'istituzione" (1) si evidenzia la duplice finalità sociale e politica della Società. Sono indicati come compiti sociali l'"istruzione degli operaj nei principii delle lettere e delle matematiche, negli elementi della storia e geografia ed intorno ai doveri ed ai diritti di ogni cittadino" e il "mutuo soccorso e conseguente miglioramento della condizione delle masse"; come compiti politici "l'unità d'azione colle altre Società Operaje d'Italia e col Comitato centrale di provvedimento istituito da Garibaldi per l'attuazione del programma Italia e Vittorio Emanuele"; l'"armamento nazionale ed istruzione militare del popolo, onde conseguire l'Indipendenza e l'Unità con forze esclusivamente nazionali", il "suffragio universale diretto ed eguaglianza di diritti, onde anche il non possidente abbia a fruire dei diritti accordatigli dalla sua qualità di cittadino italiano". Il "Programma" originario viene riformulato, discusso ed approvato nella seduta del 2 marzo 1862 (2), con una nuova articolazione in tre punti degli scopi sociali: "istruzione intellettuale e morale, politica e militare degli operaj"; "mutuo soccorso materiale, col mezzo di contribuzione dei socj e di donazioni tanto dei socj stessi come anche di persone estranee alla società"; "unità d'azione con tutte le altre Associazioni democratiche liberali d'Italia, onde facilitare la piena attuazione di tutte le idee democratiche che più possano tornar vantaggiose all'Italia ed al suo popolo, quali sono: l'Unità, Libertà ed Indipendenza d'Italia, il Suffragio universale diretto, l'Eguaglianza dei ditti". [Descrizione completa consultabile in Lombardia Beni Culturali.]
dc:date
  • 1862
  • 99999999
ha date esistenza
ha statusProvenienza
abstract
  • Costituzione e prima organizzazione statutaria della Società La Società viene fondata il 16 febbraio 1862 a Chiavenna, con il nome di Società Democratica degli Operaj Chiavennesi, da un gruppo di trentasei soci, primo firmatario Carlo Pedretti. Nel "Programma per l'istituzione" (1) si evidenzia la duplice finalità sociale e politica della Società. Sono indicati come compiti sociali l'"istruzione degli operaj nei principii delle lettere e delle matematiche, negli elementi della storia e geografia ed intorno ai doveri ed ai diritti di ogni cittadino" e il "mutuo soccorso e conseguente miglioramento della condizione delle masse"; come compiti politici "l'unità d'azione colle altre Società Operaje d'Italia e col Comitato centrale di provvedimento istituito da Garibaldi per l'attuazione del programma Italia e Vittorio Emanuele"; l'"armamento nazionale ed istruzione militare del popolo, onde conseguire l'Indipendenza e l'Unità con forze esclusivamente nazionali", il "suffragio universale diretto ed eguaglianza di diritti, onde anche il non possidente abbia a fruire dei diritti accordatigli dalla sua qualità di cittadino italiano". Il "Programma" originario viene riformulato, discusso ed approvato nella seduta del 2 marzo 1862 (2), con una nuova articolazione in tre punti degli scopi sociali: "istruzione intellettuale e morale, politica e militare degli operaj"; "mutuo soccorso materiale, col mezzo di contribuzione dei socj e di donazioni tanto dei socj stessi come anche di persone estranee alla società"; "unità d'azione con tutte le altre Associazioni democratiche liberali d'Italia, onde facilitare la piena attuazione di tutte le idee democratiche che più possano tornar vantaggiose all'Italia ed al suo popolo, quali sono: l'Unità, Libertà ed Indipendenza d'Italia, il Suffragio universale diretto, l'Eguaglianza dei ditti". [Descrizione completa consultabile in Lombardia Beni Culturali.]
altra denominazione produttore
  • Società di Mutuo Soccorso fra gli Operaj di Chiavenna Ottobre 1862
  • Società Democratica di Operaj di Chiavenna Marzo 1862
  • Società Democratica Operaja di Chiavenna Agosto 1877
  • Società Operaia di Mutuo Soccorso, Sezione Dopolavoro Luglio 1930
  • Società Operaia di Mutuo Soccorso ed Assistenza di Chiavenna Aprile 1935
  • Società Democratica degli Operaj Chiavennesi Febbraio 1862
  • Società Democratica Operaja di Chiavenna Post 1945
scheda provenienza href
scheda SAN
ha luogoProduttore
eac-cpf:hasPlace
ha luogo Sede
è produttore di
ha sottotipologia ente
forma autorizzata produttore
  • Società Democratica Operaja di Mutuo Soccorso di Chiavenna
eac-cpf:authorizedForm
  • Società Democratica Operaja di Mutuo Soccorso di Chiavenna
record provenienza id
  • MIDB0019FA
sistema provenienza
  • LBC-Archivi
dc:coverage
  • Chiavenna
is ha produttore of
Raw Data in: CSV | RDF ( N-Triples N3/Turtle JSON XML ) | OData ( Atom JSON ) | Microdata ( JSON HTML) | JSON-LD     Browse in: LodLive
This material is Open Knowledge   W3C Semantic Web Technology [RDF Data] Valid XHTML + RDFa
OpenLink Virtuoso version 06.01.3127, on Win32 (i686-generic-win-32), Standard Edition
Data on this page belongs to its respective rights holders.