rdf:type
rdfs:label
  • Fabbrica pipe di Ceresa Carlo e C. sas [numero REA: 33390 Va]
dc:title
  • Fabbrica pipe di Ceresa Carlo e C. sas [numero REA: 33390 Va]
dc:description
  • Numero REA: 33390 Va Ragione sociale/forma giuridica/capitale sociale e settore di attività iniziali: Società Anonima Fabbrica Pipe - società anonima - L. 300.000 - v. Note Ragione sociale/forma giuridica/capitale sociale e settore di attività finali: Fabbrica pipe di Ceresa Carlo e C. sas - società in accomandita semplice - L. 500.000 indicativamente corrispondenti a€258,23 - 36.63 Profilo storico La storia dell'impresa ha alle spalle un'esperienza che muove dall'ultimo decennio dell'Ottocento, quando Gerolamo Ceresa cominciò a lavorare nel settore delle pipe come terzista della Manifattura Rossi di Barasso. In quel periodo, l'attività di lavorazione delle teste si svolgeva a Cassano Magnago, mentre la lucidatura dei bocchini si effettuava a Cavaria dove, alimentato da una sorgente d'acqua, un generatore di energia idroelettrica forniva corrente alle macchine. Raggiunta l'età lavorativa, anche i figli di Gerolamo, Pietro, Enrico e Luigi, entrarono a far parte, a tutti gli effetti, dell'attività di famiglia. Durante la Prima Guerra Mondiale la produzione non si interruppe anche se Enrico e Pietro furono costretti a lasciare l'attività per prestare servizio militare. Alla fine del conflitto, nel 1919, i Ceresa acquistarono un terreno in via Visconti a Cassano Magnago, dove costruirono parte dell'attuale capannone, in cui trasferiscono l'intera attività di terzisti. [Descrizione completa consultabile in Lombardia Beni Culturali.]
dc:date
  • 1940
  • 99999999
ha date esistenza
ha statusProvenienza
abstract
  • Numero REA: 33390 Va Ragione sociale/forma giuridica/capitale sociale e settore di attività iniziali: Società Anonima Fabbrica Pipe - società anonima - L. 300.000 - v. Note Ragione sociale/forma giuridica/capitale sociale e settore di attività finali: Fabbrica pipe di Ceresa Carlo e C. sas - società in accomandita semplice - L. 500.000 indicativamente corrispondenti a€258,23 - 36.63 Profilo storico La storia dell'impresa ha alle spalle un'esperienza che muove dall'ultimo decennio dell'Ottocento, quando Gerolamo Ceresa cominciò a lavorare nel settore delle pipe come terzista della Manifattura Rossi di Barasso. In quel periodo, l'attività di lavorazione delle teste si svolgeva a Cassano Magnago, mentre la lucidatura dei bocchini si effettuava a Cavaria dove, alimentato da una sorgente d'acqua, un generatore di energia idroelettrica forniva corrente alle macchine. Raggiunta l'età lavorativa, anche i figli di Gerolamo, Pietro, Enrico e Luigi, entrarono a far parte, a tutti gli effetti, dell'attività di famiglia. Durante la Prima Guerra Mondiale la produzione non si interruppe anche se Enrico e Pietro furono costretti a lasciare l'attività per prestare servizio militare. Alla fine del conflitto, nel 1919, i Ceresa acquistarono un terreno in via Visconti a Cassano Magnago, dove costruirono parte dell'attuale capannone, in cui trasferiscono l'intera attività di terzisti. [Descrizione completa consultabile in Lombardia Beni Culturali.]
scheda provenienza href
scheda SAN
ha luogoProduttore
eac-cpf:hasPlace
ha luogo Sede
è produttore di
ha sottotipologia ente
forma autorizzata produttore
  • Fabbrica pipe di Ceresa Carlo e C. sas [numero REA: 33390 Va]
eac-cpf:authorizedForm
  • Fabbrica pipe di Ceresa Carlo e C. sas [numero REA: 33390 Va]
record provenienza id
  • MIDB00195E
sistema provenienza
  • LBC-Archivi
dc:coverage
  • Cassano Magnago
is ha produttore of
Raw Data in: CSV | RDF ( N-Triples N3/Turtle JSON XML ) | OData ( Atom JSON ) | Microdata ( JSON HTML) | JSON-LD     Browse in: LodLive
This material is Open Knowledge   W3C Semantic Web Technology [RDF Data] Valid XHTML + RDFa
OpenLink Virtuoso version 06.01.3127, on Win32 (i686-generic-win-32), Standard Edition
Data on this page belongs to its respective rights holders.