rdf:type
rdfs:label
  • Pretura di Firenze I mandamento (1866-1924)
dc:title
  • Pretura di Firenze I mandamento (1866-1924)
dc:description
  • Le preture erano organi giudiziari gia presenti nel Granducato di Toscana. I due decreti del 1865 che regolamentarono l'ordinamento giudiziario del Regno d'Italia, il R.D. 2626 del 6 dicembre e il R.D. 2637 del 14 dicembre, ne riconfermarono la presenza ridefinendone le attribuzioni, il numero, le sedi e il territorio di competenza. In base alla tabella allegata al R.D. 2637, le preture presenti nella citta di Firenze erano quattro: la pretura del primo mandamento faceva capo al quartiere di S. Croce e aveva la propria sede in via de' Bardi. Nella citta di Firenze esistevano anche una pretura del II mandamento, che aveva giurisdizione sul quartiere di S. Maria Novella, una pretura del III mandamento, che aveva giurisdizione sul quartiere di S. Spirito e una pretura del IV mandamento per il quartiere di S. Giovanni. Esistevano inoltre una pretura di Firenze campagna, che comprendeva i territori di Bagno a Ripoli, Fiesole e Galluzzo, e una Pretura urbana, che aveva competenza sul territorio dei quattro mandamenti di Firenze per quanto riguarda gli affari in materia penale. Tale assetto venne modificato dopo il 1890, quando la legge 6702 del 30 marzo decreto la necessita di ridurre il numero delle preture, pur non potendo diminuirne il numero totale di piu di un terzo.
dc:date
  • 1866 - 1924
ha date esistenza
ha statusProvenienza
abstract
  • Le preture erano organi giudiziari gia presenti nel Granducato di Toscana. I due decreti del 1865 che regolamentarono l'ordinamento giudiziario del Regno d'Italia, il R.D. 2626 del 6 dicembre e il R.D. 2637 del 14 dicembre, ne riconfermarono la presenza ridefinendone le attribuzioni, il numero, le sedi e il territorio di competenza. In base alla tabella allegata al R.D. 2637, le preture presenti nella citta di Firenze erano quattro: la pretura del primo mandamento faceva capo al quartiere di S. Croce e aveva la propria sede in via de' Bardi. Nella citta di Firenze esistevano anche una pretura del II mandamento, che aveva giurisdizione sul quartiere di S. Maria Novella, una pretura del III mandamento, che aveva giurisdizione sul quartiere di S. Spirito e una pretura del IV mandamento per il quartiere di S. Giovanni. Esistevano inoltre una pretura di Firenze campagna, che comprendeva i territori di Bagno a Ripoli, Fiesole e Galluzzo, e una Pretura urbana, che aveva competenza sul territorio dei quattro mandamenti di Firenze per quanto riguarda gli affari in materia penale. Tale assetto venne modificato dopo il 1890, quando la legge 6702 del 30 marzo decreto la necessita di ridurre il numero delle preture, pur non potendo diminuirne il numero totale di piu di un terzo.
scheda provenienza href
scheda SAN
ha luogoProduttore
eac-cpf:hasPlace
ha luogo Sede
è produttore di
ha sottotipologia ente
forma autorizzata produttore
  • Pretura di Firenze I mandamento (1866-1924)
eac-cpf:authorizedForm
  • Pretura di Firenze I mandamento (1866-1924)
record provenienza id
  • FIDB001EDF
sistema provenienza
  • SIASFI
dc:coverage
  • Firenze
is ha produttore of
Raw Data in: CSV | RDF ( N-Triples N3/Turtle JSON XML ) | OData ( Atom JSON ) | Microdata ( JSON HTML) | JSON-LD     Browse in: LodLive
This material is Open Knowledge   W3C Semantic Web Technology [RDF Data] Valid XHTML + RDFa
OpenLink Virtuoso version 06.01.3127, on Win32 (i686-generic-win-32), Standard Edition
Data on this page belongs to its respective rights holders.