rdf:type
rdfs:label
  • Inquisizione del Sant'Uffizio in San Francesco di Treviso
dc:title
  • Inquisizione del Sant'Uffizio in San Francesco di Treviso
dc:description
  • Il convento di San Francesco fu sede del tribunale dell'Inquisizione fin dal XIV secolo. L'ufficio, con giurisdizione su tutto il territorio veneto, era stato commesso all'ordine francescano dalla Santa Sede per reprimere le credenze eterodosse e moralizzare i costumi. Tale attività pastorale era condotta, a Treviso, di concerto con il vescovo, dal quale l'inquisitore riceveva consigli ed eventuali autorizzazioni a procedere contro gli inquisiti. Bibliografia: Anagrafe informatizzata degli Archivi di Stato italiani, 1999
dc:date
  • secc. XIV-XIX
ha date esistenza
ha statusProvenienza
abstract
  • Il convento di San Francesco fu sede del tribunale dell'Inquisizione fin dal XIV secolo. L'ufficio, con giurisdizione su tutto il territorio veneto, era stato commesso all'ordine francescano dalla Santa Sede per reprimere le credenze eterodosse e moralizzare i costumi. Tale attività pastorale era condotta, a Treviso, di concerto con il vescovo, dal quale l'inquisitore riceveva consigli ed eventuali autorizzazioni a procedere contro gli inquisiti. Bibliografia: Anagrafe informatizzata degli Archivi di Stato italiani, 1999
scheda provenienza href
scheda SAN
ha luogoProduttore
eac-cpf:hasPlace
ha luogo Sede
è produttore di
ha sottotipologia ente
forma autorizzata produttore
  • Inquisizione del Sant'Uffizio in San Francesco di Treviso
eac-cpf:authorizedForm
  • Inquisizione del Sant'Uffizio in San Francesco di Treviso
record provenienza id
  • IT-ASTV-CC80000057
sistema provenienza
  • SIAS
dc:coverage
  • Treviso
is ha produttore of
Raw Data in: CSV | RDF ( N-Triples N3/Turtle JSON XML ) | OData ( Atom JSON ) | Microdata ( JSON HTML) | JSON-LD     Browse in: LodLive
This material is Open Knowledge   W3C Semantic Web Technology [RDF Data] Valid XHTML + RDFa
OpenLink Virtuoso version 06.01.3127, on Win32 (i686-generic-win-32), Standard Edition
Data on this page belongs to its respective rights holders.