rdf:type
rdfs:label
  • Regione Umbria, Perugia, 1970 -
dc:title
  • Regione Umbria, Perugia, 1970 -
dc:description
  • La Regione Umbria, come previsto nell'ordinamento dello Stato dalla Costituzione della Repubblica italiana, per l'intero territorio nazionale, iniziò l'esercizio delle proprie funzioni amministrative a partire dal 1° aprile 1972, in base al decreto legislativo n. 1121 del 28 dicembre 1971. Con i decreti 1-11 del gennaio 1972 e il d.P.R. n. 616 del 24 luglio 1977, alla Regione Umbria vennero trasferite le funzioni già esercitate dagli organi periferici del Ministero dell'agricoltura e delle foreste, del Ministero dei lavori pubblici e del Ministero della sanità. A questi si aggiunsero le competenze territoriali degli enti pubblici soppressi: Consorzio umbro laziale per la tutela della pesca di Perugia, Ufficio di Perugia dell'Ente nazionale assistenza lavoratori commercio - ENALC, Ente nazionale per l'artigianato e le piccole industrie - ENAPI, Ufficio regionale di Perugia per l'Umbria Delegazione autonoma di Perugia e Delegazione autonoma di Terni dell'Ente nazionale assistenza orfani lavoratori italiani - ENAOLI), Ufficio provinciale di Perugia e Ufficio provinciale di Terni del Commissariato nazionale per la gioventù italiana ex Gioventù italiana del littorio, Delegazione provinciale di Perugia dell'Istituto nazionale per l'istruzione e l'addestramento nel settore artigianato - INIASA, Ufficio provinciale di Perugia e Ufficio provinciale di Terni dell'Ente nazionale protezione morale del fanciullo - ENPMF, Ente provinciale per il turismo - EPT di Perugia, Federazione...
dc:date
  • 1970 -
ha qualificazioni relazioni Cpf
ha date esistenza
ha natura giuridica ente
ha statusProvenienza
abstract
  • La Regione Umbria, come previsto nell'ordinamento dello Stato dalla Costituzione della Repubblica italiana, per l'intero territorio nazionale, iniziò l'esercizio delle proprie funzioni amministrative a partire dal 1° aprile 1972, in base al decreto legislativo n. 1121 del 28 dicembre 1971. Con i decreti 1-11 del gennaio 1972 e il d.P.R. n. 616 del 24 luglio 1977, alla Regione Umbria vennero trasferite le funzioni già esercitate dagli organi periferici del Ministero dell'agricoltura e delle foreste, del Ministero dei lavori pubblici e del Ministero della sanità. A questi si aggiunsero le competenze territoriali degli enti pubblici soppressi: Consorzio umbro laziale per la tutela della pesca di Perugia, Ufficio di Perugia dell'Ente nazionale assistenza lavoratori commercio - ENALC, Ente nazionale per l'artigianato e le piccole industrie - ENAPI, Ufficio regionale di Perugia per l'Umbria Delegazione autonoma di Perugia e Delegazione autonoma di Terni dell'Ente nazionale assistenza orfani lavoratori italiani - ENAOLI), Ufficio provinciale di Perugia e Ufficio provinciale di Terni del Commissariato nazionale per la gioventù italiana ex Gioventù italiana del littorio, Delegazione provinciale di Perugia dell'Istituto nazionale per l'istruzione e l'addestramento nel settore artigianato - INIASA, Ufficio provinciale di Perugia e Ufficio provinciale di Terni dell'Ente nazionale protezione morale del fanciullo - ENPMF, Ente provinciale per il turismo - EPT di Perugia, Federazione...
altra denominazione produttore
  • Regione Umbria
scheda provenienza href
scheda SAN
ha luogoProduttore
eac-cpf:hasPlace
ha luogo Sede
è produttore di
ha sottotipologia ente
forma autorizzata produttore
  • Regione Umbria, Perugia, 1970 -
eac-cpf:authorizedForm
  • Regione Umbria, Perugia, 1970 -
record provenienza id
  • sp-40669
sistema provenienza
  • SIUSA
dc:coverage
  • Perugia
is ha produttore of
is ha relazione con Soggetto Produttore of
Raw Data in: CSV | RDF ( N-Triples N3/Turtle JSON XML ) | OData ( Atom JSON ) | Microdata ( JSON HTML) | JSON-LD     Browse in: LodLive
This material is Open Knowledge   W3C Semantic Web Technology [RDF Data] Valid XHTML + RDFa
OpenLink Virtuoso version 06.01.3127, on Win32 (i686-generic-win-32), Standard Edition
Data on this page belongs to its respective rights holders.