This document contains 6 facts in HTML Microdata format.

A generic web browser may not display them properly but the document can be saved on disk and used by some appropriate program or sent to a third party. Use "Save As" or "Send To" menu item of the browser; choose "HTML" file type, not "text file" or "web archive".

The rest of the document may look like garbage for humans or not displayed by the browser.

PrefixNamespace IRI
xsdhhttp://www.w3.org/2001/XMLSchema#
n2http://dati.san.beniculturali.it/SAN/TesauroSAN/
n4http://dati.san.beniculturali.it/SAN/
n3http://www.w3.org/2004/02/skos/core#
rdfhttp://www.w3.org/1999/02/22-rdf-syntax-ns#
Subject Item
n2:regione-regione_a_statuto_speciale_sp
rdf:type
n3:Concept
n3:broader
n2:non_statali
n3:prefLabel
regione/regione a statuto speciale (organo e ufficio)
n3:inScheme
n4:TesauroSAN
n3:scopeNote
L'ente Regione, previsto dalla Costituzione repubblicana, comincia ad operare nel 1970 con l'elezione dei consigli regionali ed acquisisce competenze e attribuzioni in precedenza affidate allo Stato nel corso degli anni Settanta. Con legge costituzionale n. 1 del 1999 e nn. 2 e 3 del 2001 รจ stato modificato l'assetto istituzionale delle regioni fino alla radicale modifica del Titolo V della Costituzione. I suoi organi principali sono il Consiglio regionale, la Giunta - che ne costituisce l'esecutivo - e il suo Presidente. Ogni regione regola con proprio statuto e regolamenti interni l'organizzazione dei propri uffici e dei propri archivi.
Subject Item
n2:non_statali
n3:narrower
n2:regione-regione_a_statuto_speciale_sp