rdf:type
rdfs:label
  • Santa Maria degli Angeli di Feltre, clarisse
dc:title
  • Santa Maria degli Angeli di Feltre, clarisse
dc:description
  • Il monastero di S. Maria degli Angeli sorse per opera del beato Bernardino da Feltre; insoddisfatto dell'osservanza del convento delle clarisse di Santa Chiara, esortò una seconda fondazione di clarisse, che ottenne l'autorizzazione di Innocenzo VIII il 25 aprile 1489. Il convento fu iniziato nel 1492 e fu portato a termine nel 1504, anno in cui vennero ad abitarlo quattro monache di S. Paola di Mantova, che seguivano la stretta regola di S. Chiara. Quasi completamente distrutto da un incendio nel 1510, fu nuovamente ricostruito. Con breve del 3 marzo 1537 Paolo III permise alla comunità di passare dalla prima alla seconda regola di S. Chiara. Il convento fu soppresso nel 1806. Per approfondimenti si visualizzi link. Bibliografia: A. CAMBRUZZI, Storia di Feltre, II, Feltre, 1873 (rist. anast. Feltre, 1971), pp. 181-182, 191-193, 217, 265, 328-330; III, Feltre, 1875 (rist. anast. Feltre, 1971), pp. 19, 38, 51, 69, 119-120, 121, 196, 286, 306-307; A. VECELLIO, I conventi di Feltre, Feltre, 1898, pp. 152-188; A. DA MOSTO, L'Archivio di Stato di Venezia, II, Roma, 1940, p. 167; Guida generale degli Archivi di Stato italiani, IV, Roma, Ministero per i beni culturali e ambientali. Ufficio centrale per i beni archivistici, 1994, p. 1110; N. TIEZZA, Ordini e congregazioni religiose in Belluno e in Feltre, in Diocesi di Belluno e Feltre, a cura di N. TIEZZA, Padova, 1996, pp. 490-491.
dc:date
  • 1489-1806
ha date esistenza
ha luogo Ambito Territoriale
ha statusProvenienza
abstract
  • Il monastero di S. Maria degli Angeli sorse per opera del beato Bernardino da Feltre; insoddisfatto dell'osservanza del convento delle clarisse di Santa Chiara, esortò una seconda fondazione di clarisse, che ottenne l'autorizzazione di Innocenzo VIII il 25 aprile 1489. Il convento fu iniziato nel 1492 e fu portato a termine nel 1504, anno in cui vennero ad abitarlo quattro monache di S. Paola di Mantova, che seguivano la stretta regola di S. Chiara. Quasi completamente distrutto da un incendio nel 1510, fu nuovamente ricostruito. Con breve del 3 marzo 1537 Paolo III permise alla comunità di passare dalla prima alla seconda regola di S. Chiara. Il convento fu soppresso nel 1806. Per approfondimenti si visualizzi link. Bibliografia: A. CAMBRUZZI, Storia di Feltre, II, Feltre, 1873 (rist. anast. Feltre, 1971), pp. 181-182, 191-193, 217, 265, 328-330; III, Feltre, 1875 (rist. anast. Feltre, 1971), pp. 19, 38, 51, 69, 119-120, 121, 196, 286, 306-307; A. VECELLIO, I conventi di Feltre, Feltre, 1898, pp. 152-188; A. DA MOSTO, L'Archivio di Stato di Venezia, II, Roma, 1940, p. 167; Guida generale degli Archivi di Stato italiani, IV, Roma, Ministero per i beni culturali e ambientali. Ufficio centrale per i beni archivistici, 1994, p. 1110; N. TIEZZA, Ordini e congregazioni religiose in Belluno e in Feltre, in Diocesi di Belluno e Feltre, a cura di N. TIEZZA, Padova, 1996, pp. 490-491.
altra denominazione produttore
  • Cappuccine di Feltre
scheda provenienza href
scheda SAN
ha luogoProduttore
eac-cpf:hasPlace
ha luogo Sede
è produttore di
ha sottotipologia ente
forma autorizzata produttore
  • Santa Maria degli Angeli di Feltre, clarisse
eac-cpf:authorizedForm
  • Santa Maria degli Angeli di Feltre, clarisse
record provenienza id
  • IT-ASBL-CC180900039
sistema provenienza
  • SIAS
dc:coverage
  • Feltre (Belluno)
is ha produttore of
Raw Data in: CSV | RDF ( N-Triples N3/Turtle JSON XML ) | OData ( Atom JSON ) | Microdata ( JSON HTML) | JSON-LD     Browse in: LodLive
This material is Open Knowledge   W3C Semantic Web Technology [RDF Data] Valid XHTML + RDFa
OpenLink Virtuoso version 06.01.3127, on Win32 (i686-generic-win-32), Standard Edition
Data on this page belongs to its respective rights holders.